lunedì 20 novembre 2017

Panbauletto alla zucca

Zucca. Cinque lettere che catalizzano istantaneamente la mia attenzione.
Non è mai troppa, le ricette con essa non saranno mai abbastanza!
Oggi vi lascio questo semplice e - tuttosommato - rapido pane: è stato un successone :-)


Morbidissimo, soffice, si accompagna bene sia al dolce che al salato.
Per esempio, spalmato con abbondante crema al cacao e nocciole.
Oppure tostato caldo assieme ad uno zola che si fonde...
Ma chi l'ha assaggiato ha detto che pure da solo andava benissimo ;-)
La ricetta è semplicissima, tratta un vecchio ricettario della Paneangeli, a prova di inesperto: l'impasto è morbido e si lavora facilmente e non ci sono pieghe o passaggio vari...
La prossima volta che tagliate una zucca quindi, tenetene da parte un paio d'etti, e provate questo colorato pane :-)


Panbauletto alla zucca (con lievito di birra)
Da un vecchio ricettario della Paneangeli
Ingredienti per uno stampo da 11x30 cm:
  • 200 g di zucca sbucciata
  • 250 - 300 ml acqua
  • 500 g farina bianca
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 100 g zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 50 ml olio extra-vergine d'oliva 
  • 1 uovo
Tagliare la zucca a pezzetti e cuocerla nell'acqua finchè tenera. Lasciare intiepidire, frullare il tutto e, se necessario, aggiungere acqua fino a raggiungere 350-375 g totali.


Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra.
Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, sale e olio.


Amalgamare il tutto con una forchetta, aggiungendo un po' per volta il passato di zucca tiepido.

Lavorare vigorosamente l'impasto sul piano del tavolo infarinato per 10-15 minuti.

Rimetterlo nella terrina unta, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido e ben riparato, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (dipende molto dalla temperatura. A me ha preso 2 ore e un quarto circa).

Dividere ora l'impasto in 2 rotoli lunghi 40 cm circa. Intrecciare i rotoli fra di loro e sistemarli in uno stampo a cassetta lungo 30 cm circa, rivestito di carta da forno. Far lievitare nuovamente in luogo tiepido per 30 minuti. Spennellare il pane con l'uovo sbattuto, e infornare per 35-40 minuti in forno preriscaldato a 190° C.

Coprite con un foglio di alluminio se dovesse coloririsi troppo.
Far raffeddare prima di tagliare.




Pumpkin bread loaf (with brewer's yest)
Ingredients for a 11x30 cm loaf:
  • 200 g peeled off pumpkin
  • 500 g all-purpose flour
  • 250-300 ml water
  • 50 ml extra-virgin olive oil
  • 100 g sugar
  • 4 g dry brewer's yeast
  • 2 teaspoon of salt
  • 1 egg
Cut the pumpkin in pieces and cook them into the water until tender. Let cool down then blend it all. If necessary add water to reach 350-375 g.
In a large bowl sift the flour and mix the brewer's yeast in it. Make a well and pour in it the oil, the salt and the sugar. Now add the pumpkin puree stirring with a fork. Now knead vigorously for about 10-15 minutes, until the dough is soft and smooth. Let it rest into the greased bowl, in a warm place, until double, covered with a wet cloth.
Now divide the dough in 2 parts and form two cylinder (40 cm about). Braid them and place the bread into the pan, lined with parchment. Let rest again for 30 minutes. Brush with the beaten egg and bake at 190°C for about 35-40 minutes. Cover with an aluminum sheet if the bread get too colored.
Let cool down before to serve.



Nessun commento:

Posta un commento