domenica 6 novembre 2016

Biscotti con l'uvetta

Nella stagione fredda tè e tisane non li misuro a tazze, ma a litri ;-)
Quindi capirete che ci dev'essere sempre qualche biscottino pronto per accompagnarli...

Questa sorta di pasticcini sono favolosi: burrosi, friabili e ricchi della mia adorata uvetta!
Li preparo spesso anche per Natale, per arricchire i sacchettini di biscotti che solitamente regalo. Se ben chiusi infatti si conservano perfettamente anche una settimana.
Che dite, proviamo anche questi? ;-)


Biscotti con l'uvetta
Ingredienti:
  • 150 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova a T ambiente
  • 300 g di farina
  • 75 g di amido di mais
  • 250 g di uvetta
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
 Lavorare il burro a crema con lo zucchero.


Unire il sale, la vanillina e le uova, una alla volta.


Unire adesso la farina setacciata con l'amido e con il lievito, poche cucchiaiate alla volta.

Infine aggiungere l'uvetta e amalgamarla all'impasto.


Aiutandosi con due cucchiai formare tanti mucchietti d'impasto sulla teglia rivestita di carta da forno, grandi circa come una noce, facendo attenzione a distanziarli bene.

Cuocere a 180°C per circa 15-20 minuti, finchè i bordi non saranno ben dorati.
Far raffreddare su una gratella e conservare in una scatola di latta.



Raisins biscuits
Ingredients:
  • 150 g butter room temperature
  • 150 g sugar
  • 3 eggs, room temperature
  • 300 g flour
  • 75 g corn starch
  • 250 g raisins
  • 8 g baking powder
  • vanillin
  • a pinch of salt
Cream the butter with the sugar. Add the salt, the vanilin and the eggs, one at a time.
Add now the sifted flour, the starch and the baking, few spoonful at a time. In the end add the raisins.
Now, with the help of a spoon, place many little heap of dough on the baking tray, lined with parchment. Bake at 180°C for about 15-20 minutes, until the edges are golden. Keep in a tin box.

2 commenti:

  1. Anch'io litri di te e tisane in varie ore del giorno. E sempre un biscottino a portata di mano. Anche a me piace molto l'uvetta ma nei biscotti fatico ad usarla perchè li rende umidi mentre io li preferisco tendenzialmente friabili o croccanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'uvetta è uno dei miei ingredienti preferiti, anche nel salato :) penso che in questo caso i biscotti si mantengano fragranti per diversi giorni perchè l'uvetta non è ammollata prima, la inserisco così com'è. L'umidità rilasciata è molto inferiore... Per Natale verrò a rubarti di nuovo qualche ricettina mi sa ;) a presto!

      Elimina