venerdì 26 agosto 2016

Focaccia semplice, con lievito di birra

Quando per la prima volta ho preparato questa focaccia non avrei mai pensato che finisse sul blog.
Era una di quelle ricette arrabattate, veloci, fatte mischiando ricordi di altre preparazioni con quello che c'è in dispensa in quel momento e un po' di lievito di birra secco, che tengo sempre per le emergenze.
Soprattutto doveva accompagnare la mia cena, visto che non avevo pane grissini nè altro, e la pasta madre ancora da rinfrescare...


Se è piaciuta? Mi è stata chiesta per quattro giorni in fila!
Morbida e con quel buon aroma di olio d'oliva e rosmarino è perfetta anche da sola, come spuntino salato.
Perciò eccola qui: se avete voglia di un lievitato senza impegno o qualcosa per accompagnare sfiziosamente una cena, se non avete dimestichezza con gli impasti o solo poca voglia di pasticciare in cucina pensate a questa soffice focaccia! E magari potete personalizzarla aggiungendo olive, pomodorini, fettine di cipolla...
Come al solito, seguite i vostri gusti :-)


Focaccia semplice
Ingredienti per uno stampo da 26-28 cm di diametro:
  • 200 g di farina 00
  • 150 g di farina integrale
  • 4 g di lievito di birra disidratato
  • 80 ml di olio extra-vergine d'oliva
  • 180-200 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • rosmarino tritato
per la salamoia:
  • 50 ml di olio extra-vergine d'oliva
  • 25 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
 In una ciotola setacciate le farine e mescolatevi il lievito di birra.
Fate una fontana e versate l'olio e unite lo zucchero.


Intiepidite l'acqua e versatela nella ciotola, mescolando con una forchetta, valutando se metterla tutta o lasciarne un po' a seconda della consistenza dell'impasto.

Passate ad impastare con le mani, unite il sale e impastate energicamente per circa 15 minuti, finchè non avrete una palla di impasto soffice, liscio e non appicicoso.
Ungete leggermente la ciotola, adagiatevi l'impasto e coprite con pellicola o un panno umido.

Mettete a lievitare in un posto tiepido e riparato finchè non sarà più che raddoppiato.

Foderate lo stampo con carta forno e ungetelo abbondantemente. Mettetevi l'impasto lievitato e delicatamente, usando le dita, stendetelo in modo che occupi tutta la superficie.

Coprite e fate lievitare ancora mezz'oretta.
Intanto scaldate il forno a 190°C. In un bicchiere mescolate tutti gli ingredienti della salamoia fino ad emulsionarli e versatela sulla focaccia stesa.


Cospargetela con rosmarino tritato e cuocete per circa 35-40 minuti o finchè dorata. fate raffreddare e servite.



Simple focaccia bread, with brewers' yeast
Ingredients for a 26-28 diameter pan:
  • 200 g all purpose flour
  • 150 g wholewheat flour
  • 80 ml extra-virgin olive oil
  • 4 g dry brewer's yeast
  • 180 - 200 ml water
  • 1 teaspoon sugar
  • 1 teaspoon salt
  • chopped rosemary
for the brine:
  • 50 ml extra-virgin olive oil
  • 25 ml water
  • 1 teaspoon salt
 Mix in a bowl the flours, make a well and pour in it the oil and add the sugar.
Add little by little the lukewarm water (decide on your own the right quantity), stirring with a fork, add the salt and start knead with your hands. Knead for about 15 minutes, until the dough is soft and smooth. Grease a little the bowl and place the dough in it, cover and let rest in a lukewarm and closed place until is more than doubled.
Line with parchment the pan and grease it with oil.
Take the dough and spread it out gently, to cover all the pan.
Cover and let rest for 30 minutes.
Warm up the oven to 190°C. Mix well in a glass the oil, the water and the salt for the brine and pour it over the focaccia. Sprinkle with the rosemary. Bake for 35-40 minutes or until golden.





Nessun commento:

Posta un commento