martedì 12 luglio 2016

Burger di tonno, ricotta, limone e capperi


Quando fa caldo ho voglia di cibi diversi, che mi facciano pensare a quando tornavo a casa (affamata) dopo una mattinata passata al mare. Qualcosa che sia appagante per il palato, ma non troppo elaborato e nemmeno troppo "pasticciato".
Una buon compromesso l'ho trovato con questa ricetta: burgers di tonno sott' olio, aromatizzati con scorzetta di limone e capperi. Nella versione originale erano presentati come polpettine fritte da finger food (infatti sono ottimi anche freddi), io invece ho preferito la versione al microonde con funzione crisp: meno olio e soprattutto niente padelle e niente forno! Ovviamente è possibile farli anche nel forno tradizionale o, appunto, fritti.
Consiglio vivamente di provare questi croccanti burgers dal sapore che ricorda la salsa tonnata: sono squisiti!



Dal numero di Alice luglio 2016

Ingredienti (per 6 burger)

  • 230g di tonno sott'olio
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • la scorza di un limone
  • 200g di ricotta non cremosa (io ho usato quella sarda)
  • 1 uovo
  • 70g di parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio evo (o di semi se invece si vuole friggere)
Sgocciolare il tonno dall'olio e spappolarlo con una forchetta.
Tritare i capperi con la scorza di limone.
In una terrina unire il tonno ai capperi e il limone tritati, la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo e l'uovo. Mescolare e amalgamare con un cucchiaio: non usare il mixer perché il composto risulterebbe poi troppo morbido. Bisogna ottenere un impasto lavorabile e sodo. Nel caso dovesse essere troppo morbido aggiungere del pangrattato.
Formare i burgers, passarli nel pangrattato.
A questo punto la cottura può essere fatta:
1- in forno: coprire con carta forno una leccarda. Ungerla con l'olio prima di disporci sopra i burgers. Cuocere a 180° fino a doratura (circa 20 minuti).
2- in padella: scaldare abbondante olio fino a una temperatura di 170° e friggere i burgers
3- al crisp: versare due cucchiai di olio e distribuirli su tutto il piatto con un pennello. Scaldare per 3 minuti e poi cuocere i burgers per circa 10' (o comunque fino a doratura), girando a metà cottura.



(english version)

Tuna, ricotta cheese, lemon and capers burgers

Ingredients (for 6 burgers)

  • 230g of canned tuna
  • 1 tbsp of salted capers
  • lemon zests
  • 200g of ricotta cheese (Sardinia ricotta is recommended because is semi-solid and not creamy)
  • 1 egg
  • 70g of Parmesan cheese
  • bread crumbs
  • 1 tbsp of chopped parsley
  • olive oil
Drain the tuna from olive oil and chop it with a fork.
Chop lemon zests and capers (wash them to remove salt). In a bowl, mix together tuna, ricotta, egg, parmesan, parsley, capers and lemon zests to obtain an homogeneous mixture.
Form the burger, sprinkle with bread crumbs and you can choose to:
1- bake at 356°F on a greased baking paper fo 20 minutes
2- Deep fry  
3- bake in a microwave (with crisp function). Grased crisp pan with 2 tbsp of olive oil, heat for 3 minutes. Cook the burgers until brown (5 minutes per side).

2 commenti:

  1. Fantastico! Mi dà proprio l'idea si essere stra buono! Vorrei proprio dargli un morso! ahah!
    Un caro salauto!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene! Eh sì, non sono niente male! Grazie della visita ;)

      Elimina