martedì 7 giugno 2016

Focaccia dolce con ciliegie e grappa

Ciliegie succose, una crosticina irresistibile di zucchero e una pasta morbida aromatizzata alla grappa.
Quasi quasi non aggiungo altro ;-)


Ho sempre preferito le focacce dolci alle brioche, se poi sono con la frutta non c'è neanche gara!
Questa l'ho già fatta in passato con le mele e con i fichi. Ma con le ciliegie è la versione più buona.
La pasta morbida e appena dolce lega alla meraviglia con la copertura di ciliegie e zucchero... dài un morso, poi strappi un pezzettino e via così, finchè non ne fai sparire da sola più di un quarto! E il sottofondo alcolico della grappa regala quel tocco speciale...


Quel che è rimasto l'ho poi affettato e congelato, sempre pronto per merende e colazioni.
Approfittate della stagione delle ciliegie (dura sempre così poco!) e provatela ;-)


Focaccia dolce con ciliegie e grappa
Ingredienti per uno stampo da 30 cm di diametro:
  • 500 g di farina
  • 90 g di zucchero di canna + qualche cucchiaio
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 4 cucchiai di grappa
  • 2 uova
  • 150 ml di acqua
  • 50 ml di olio extra-vergine d'oliva delicato
  • sale
Sciogliete il lievito con 100 ml di acqua tiepida e 1 cucchiaino di zucchero.


Unite 50 g di farina (presi dal totale), mescolate bene, coprite con un panno e fate riposare per 30 minuti. Dopo questo tempo si presenterà bello gonfio e soffice.
Unite ora il resto della farina, la grappa, lo zucchero, le uova e un pizzico di sale.

Unite ancora l'olio e la restante acqua tiepida e impastate il tutto per un quarto d'ora circa, finchè il tutto non sarà liscio, omogeneo e non appiccicoso.


Ungete leggermente la ciotola, mettetevi l'impasto, chiudete con la pellicola e fate riposare in luogo tiepido e riparato finchè non sarà più che raddoppiato (a me sono servite circa 5 ore e mezza).


Lavate, asciugate, denocciolate le ciliegie e tagliatele a metà. Mettete un attimo da parte.
Riprendete l'impasto lievitato e sgonfiatelo. Trasferitelo in una teglia rivestita da carta forno e con le mani stendetelo fino a ricoprirne tutta la superficie, delicatamente, usando i polpastrelli.


Distribuite le ciliegie sopra all'impasto e spolverate con un paio di cucchiai di zucchero.

Coprite con un panno e fate lievitare ancora per 30-40 minuti.
Infornate a 190°C per circa 35-40 minuti, finchè ben gonfia e dorata.
Fate raffreddare su una gratella prima di servire.


(English version)

Cherries and grappa sweet focaccia
Ingredients for a 30 cm diameter pan:
  •  500 g all purpose flour
  • 90 g sugar cane + some extra Tablespoons
  • 8 g fresh brewer's yeast
  • 4 Tablespoon grappa
  • 2 eggs
  • 150 ml water
  • 50 ml delicate extra-virgin olive oil
  • salt
Melt the brewer's yeast in 100 ml lukewarm water and add a teaspoon of sugar. Add 50 g of flour (taker from the whole), mix well, cover and let rest for 30 minutes. After this time it will be soft and swollen.
Add now the remaining flour, eggs, grappa, sugar and a pinch of salt.
Add oil and the remaining water too, and knead for at least 15 minutes, until the dough is uniform and smooth.
Grease lightly the bowl and set in the dough, cover and let rest in a ..... until is more than doubled (for me about 5:30 hours).
Wash, dry and stone the cherries, cut them in half and set apart.
Deflate the dough and put it in the pan, lined with baking paper. Spread it out gently, using yours fingertips. Distribute the cherries over it and sprinkle with sugar.
Cover with a cloth and let rest for 30-40 minutes. Bake at 190°C for 35-40 minutes, until golden and puffed up. Let cool down on a wire rack before serve.




Nessun commento:

Posta un commento