martedì 12 gennaio 2016

Crepes di castagne con porri e ricotta

Vi dico solo che questo doveva essere un dolce, ripieno di miele e ricotta, per il sabato sera.
Le basi erano lì pronte nel piatto.
Ma poi evidentemente mi sono persa nelle spire della mattinata che è volata in un soffio e sono arrivata all'ora di pranzo senza avere neppure un'idea di cosa fare!
Apri il frigo, guardi un po' in giro, ti cade l'occhio un paio di volte su quei bei dischetti bruni... e va bene, immoliamoli all'altare del pranzo!
Non c'è niente da fare: l'improvvisazione è sempre la ricetta più apprezzata ;-)


Un primo sfizioso e gustoso, con i sapori  decisi di castagne e porri piacevolmente ammorbiditi dalla ricotta.
Semplici sia negli ingredienti che nella preparazione, sono ideali anche da preparare in anticipo e infornare all'ultimo.

E comunque tranquilli, una con il miele poi me la sono preparata ;-)



Crepes di castagne con porri e ricotta
Ingredienti per circa 8 crepes:

per le crepes:
  • 140 g di farina di castagne
  • 310 g di latte
  • 2 uova grandi
  • un pizzico di sale
per il ripieno:
  • 1 grosso porro
  • 250 g di ricotta fresca
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • sale e pepe
  • burro q.b.
Preparate le crepes. Setacciare la farina di castagne in una ciotola e aggiungete le uova, uno alla volta, mescolando bene con una frusta.


Aggiungete ora il sale, metà del latte e mescolate bene finchè il composto non risulta liscio.

Unite il resto del latte e fate riposare l'impasto una mezz'oretta.


Preparate intanto il ripieno. Lavate, mondate ed affettate il porro. In una padella scaldate l'olio e rosolatevi i porri.


Fateli cuocere finchè non sono teneri (10 minuti circa) salate e pepate. Trasferiteli in una terrina e amalgamatevi la ricotta e il parmigiano.


Mettete da parte e cuocete le crepes.
Ungete un padellino di circa 18 cm di diametro , scaldatelo e versatevi un mestolo di impasto.

Ruotatelo per distribuire bene la pastella e fate cuocere un minuto o due, rivoltate e fate cuocere ancora qualche secondo.


Mettete la crepes pronta su un piatto. Continuate fino ad esaurire la pastella.
Ora farcite le crepes. Spalmate un po' di ripieno su ogni crepes, lasciando un po' di bordo libero.

Arrotolatele e adagiatele in una pirofila rivestita di carta forno. Spolverate con parmigiano grattuggiato e aggiungete qualche fiocchetto di burro.


Mettete in forno ben caldo a 180°C per una ventina di minuti e servite ben calde.




Chestnut crepes with ricotta and leeks
Ingredients for about 8 crepes:

for the crepes:
  • 140 g chestnuts flour
  • 310 g milk
  • 2 big eggs
  • a pinch of salt 
for the filling:
  • 1 big leek
  • 250 g ricotta cheese
  • 2 spoons grated parmesan
  • 2 spoons extra-virgin olive oil
  • salt and pepper
  • butter
 
Prepare the crepes. Sift in a bowl the chestnuts flour and add the eggs, one at a time, stirring well with a whisk. Now add salt and half of the milk stirring constantly, to avoid clumps. Then add the remaining milk and stir until the batter is smooth. Cover and let rest for 30 minutes.
Meanwhile prepare the filling. Wash and clean the leek and chop it in slices. Warm up the oil in a fry pan and stew the leek for about 10 minutes or until tender. Adjust in salt and pepper. Put them in a bowl and add ricotta, parmesan, salt and pepper if needed.
Set apart and cook the crepes. Warm up a little fry pan (18 cm about) and grease it with a little of oil. Pour in it a couple of spoonful of batter and rotate the fry pan to distribute it. Let cook for a minutes or two then turn it over and cook again for a few seconds.
When is done place it in a dish and go on cooking until the batter ends.
Now fill the crepes. Place a crepe in a plate and spread a little of rilling on it, leaving free some border. Roll it and place it in a oven pan lined with greaseproof paper. Go on and fill all the crepes. Now sprinkle with parmesan, add some butter flakes and bake at 180° C for about 20 minutes. serve hot.







2 commenti:

  1. Aecco, l'importante è che poi ne siano rimaste per il dolce :D
    Strepitose :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Se c'è una cosa che non manca mai a casa mia sono i dolci :P

      Elimina