domenica 13 dicembre 2015

Risotto mele, noci e toma piemontese

Raramente programmo una ricetta.
Quando la spesa la fai quasi sempre senza lista, seguendo l'ispirazione (e le voglie) del momento, organizzare un pranzo o una cena degni di tale nome diventa una sfida accattivante.
Prendete questo risottino. All'inizio doveva essere una minestra. Ma poi aggiungi quello, togli questo, fruga bene lì in fondo, ho tirato fuori un primo deliziso, dall'anima perfettamente invernale.


Cremoso, col sapido della toma bilanciato dal dolce delle mele, e la nota croccante e tostata delle noci che chiude il tutto.
Aggiungete un bel bicchiere di rosso (io una bella birra scura e corposa ;-) ).
Semplice ed appagante.
Inverno, mi piaci anche tu!


Risotto mele, noci e toma piemontese
ingredienti per 4 persone:
  • 300 g di riso (io Carnaroli)
  • 2 mele (golden o renette)
  • 100 g di toma piemontese
  • 1 grosso scalogno
  • 700 ml circa di brodo vegetale
  • una manciata di noci
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • sale
Iniziamo a preparare il fondo. In una pentola mettete l'olio e lo scalogno tritato, fatelo dorare.

Aggiungete le mele sbucciate e tagliate a cubetti e fate cuocere una decina di minuti mescolando spesso.


Intanto scaldate il brodo, spezzettate le noci, tagliate la toma a cubetti e mettete da parte.

In un altro tegame fate tostare il riso un paio di minuti, senza nessun tipo di grasso, scuotendolo per girarlo.


Versatelo ora nel fondo di mele e sfumate col vino bianco. Mescolate e quando l'alcool è evaporato aggiungete due belle mestolate di brodo bollente.


Mescolando spesso continuate la cottura del riso, aggiungendo man mano del brodo finchè non sarà al dente (circa 18 minuti). Verso fine cottura aggiungete le noci e regolate di sale.


A cottura ultimata aggiungete la toma e mescolate, chiudete col coperchio e fate riposare qualche minuto.
Servite ben caldo.



(english version)

Apples, walnuts and toma cheese risotto
Ingredients for 4 serves:
  • 300 g rice (Carnaroli for me)
  • 1 big shallot
  • 100 g toma cheese
  • 2 little apples
  • 700 ml about of vegetable broth
  • a handful of walnuts
  • 1/2 glass white whine
  • 2 spoons of extra-virgin olive oil
  • salt
Prepare the base. In a pot warm up oil and brown the minced shallot. Peel off apples, cut them in cubes and add them to the shallot. Cook for about 10 minutes stirring often.
Meanwhile warm up the broth, chop walnuts and cut the toma in cubes. Set apart.
In another pot toast rice, without any grease, shaking the pot to stir it. Now pour it into the other pot and simmer with the wine. When alcohol is evaporated add two ladles of broth. Stirring often continue the cooking of the risotto, adding time by time a little of broth until it is done (about 18 minutes. the broth may exceed).
When is almost cooked add walnuts.
When the rice tastes done add toma cheese, stir, cover and let rest for a few minutes. Then serve hot.






Nessun commento:

Posta un commento