lunedì 21 dicembre 2015

Coppa fresca al vino speziato

Quando ho ospiti (e in genere quasi mai meno di 7 persone), scelgo sempre di preparare un pezzo di carne da mettere a marinare la sera prima con vino e spezie e poi cuocere il giorno dopo sul fornello, per qualche ora. Una preparazione che non richiede assolutamente tecniche particolari, se non un po' di pazienza per la cottura lunga. Per il resto fa tutto da solo!
Generalmente punto su carni di manzo, ma questa volta ho voluto provare una ricetta letta su "Alice" qualche mese fa: una deliziosa coppa fresca marinata nel vino rosso aromatizzato con cannella, chiodi di garofano, bacche di ginepro e noce moscata. La salsa che si ottiene dopo la cottura, si sposa perfettamente con il gusto della carne di maiale. 
Personalmente non avevo mai mangiato la coppa fresca, ma sempre sotto forma di salume. Un pezzo di carne economico che ha una resa strepitosa: succulento perché comunque piuttosto grasso, resta tenerissimo e saporito..
Un secondo perfetto per il pranzo della domenica o, perché no, per le feste che stanno per arrivare!


Ingredienti (per 6-8 persone):

  • 2,5Kg di coppa fresca di maiale
  • 1l di vino rosso corposo
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • un cucchiaino di cannella
  • un cucchiaino di bacche di ginepro
  • 4 chiodi di garofano
  • noce moscata
  • 2 patate
  • 1/2 bicchiere di vino Porto
  • olio evo
  • sale
  • pepe
La sera prima porre la coppa in un recipiente capiente assieme a vino, carote, cipolla, sedano puliti e tagliati a pezzi e le spezie. Lasciare marinare per 24h in frigo, coperto con pellicola.
Il giorno dopo prelevare la coppa dalla marinatura (che terremo da parte), salarla massaggiandola in superficie e farla rosolare bene su tutti i lati con un po' di olio. Sfumare con il Porto. Una volta che è evaporato, aggiungere la marinata e portare a bollore. Aggiungere le patate tagliate a tocchetti e abbassare la fiamma.Cuocere coperto per almeno 1h e 30, girando a metà cottura. Se la salsa dovesse restringersi troppo, aggiungere acqua calda. La carne è cotta quando al cuore la temperatura è di 82°. Una volta cotta prelevarla e metterla a riposare avvolta da stagnola su un tagliere. Intanto passare la marinata oramai cotta per creare la salsa di accompagnamento. 



(english version)

Cured pork neck with spiced wine

Ingredients ( 6-8 serves):

  • 1,5 Kg of Cured pork neck
  • 1l of red wine
  • 2 carrots
  • celery
  • 1 tsp of cinnamon
  • 1 tsp of Juniper berries
  • 4 cloves
  • nutmeg
  • 2 potatoes
  • 1/2 glass of Porto wine
  • extravirgin olive oil
  • salt
  • pepper
Put the cures pork in a large bowl with wine, cleaned and chopped carrots, onion, celery and spices.

Let it marinate 12 hours in the fridge covered.
Take the meat from the marinade (keep this one aside), salt it and brown it well with a little oil. Pour the Porto wine. Once it has evaporated, add the marinade and bring to a boil. Add the pealed and chopped potatoes and cook covered for 1h and 30. turning halfway through cooking. If the sauce shrink too much, add some hot water. 
The pork is cooked when temperature is 182°F°.
Once cooked, remove and let it rest wrapped in aluminum foil. Pass the marinade to create the accompanying sauce.

1 commento:

  1. deve essere davvero succulenta, mi ispira molto!
    bacio a voi

    RispondiElimina