domenica 11 ottobre 2015

Pain maison alla birra

Non fatevi ingannare dal nome, non è un pane. Semplicemente un delizioso ed invitante rustico salato ;-)
L'ho servito come antipasto, per accompagnare dei formaggi, ma per la maggior parte è sparito così com'era!
Ancora tiepido, insaporito dalla pancetta e dalle cipolle (ah! le cipolle!) e con l'inconfondile aroma della birra.


La ricetta l'ho tratta dal bellissimo libro di Sabrine, "Fragole a merenda".
L'unica piccola modifica è stata quella di usare cipolle rosse e bianche invece che solamente bianche.
Io lo trovo perfettamente in tema per la stagione... che fate, non lo provate?



Pain maison alla birra
Ingredienti per uno stampo da 20x8 cm:
  • 500 g di farina
  • 330 ml di birra chiara
  • 200 g di cipolle bianche
  • 100 g di pancetta affumicata 
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di malto (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di sale fino, raso
  • 16 g di lievito istantaneo per torte salate
Accendere il forno a 180° e rivestire lo stampo con carta forno.
Pulite le cipolle e tagliatele a fettine spesse circa 3mm. Fatele andare con l'olio in una padella, finchè tenere, per 5-8 minuti, con fuoco basso.


Se serve unite un cucchiaio di acqua. Trasferitele in una ciotola e fatele raffreddare.
Rimettete sul fuoco la stessa padella e rosolatevi la pancetta per un paio di minuti.

Raccogliete poi i cubetti scolandoli dal grasso che avranno rilasciato.
Ora setacciate in una ciotola capiente la farina con il lievito, aggiungete il sale e mescolate bene.

Fate sciogliere il malto e il miele nella birra, mescolando a lungo con un cucchiaio.

Rovesciate il tutto sulla farina e mescolate rapidamente finchè il tutto non assomiglia ad un impasto, ma non preoccupatevi se resta qualche grumo.


Aggiungete le cipolle e la pancetta, amalgamandole rapidamente con un cucchiaio.

Trasferite il tutto nello stampo, livellate un po' e con un coltello praticate un'incisione sulla superficie.


Cuocere per 25 minuti, poi estrarlo dallo stampo e cuocerlo ancora per 10 - 15 minuti direttamente sulla griglia del forno.
Sfornate e gustatelo tiepido.



(english version)

Beer "pain maison"
Ingredients for a 20x8cm pan:
  • 500 g flour
  • 330 ml light beer
  • 200 g white onions
  • 100 g bacon in cubes
  • 2 spoons extra-virgin olive oil
  • 2 spoons honey
  • 1 spoon  malt (optional)
  • 1 teaspoon salt
  • 16 g baking powder
 Pre-heat the oven at 180°C and cover the pan with greaseproof paper.
Peel and clean the onions and slice them in 3mm thickness slices. Cook the onions in a fry-pan with olive oil for 5-8 minutes, until tender. Add a spoon of water if necessary. Put in a bowl and set apart to cool down.
In the same fry-pan cook the bacon for few minutes, then pick it up leaving in the pan the grease release.
Now sift in a bowl the flour with the baking, add salt and mix well.
In another bowl mix the beer with honey and malt, stirring for some time with a wooden spoon.
Pour over the flour mix and stir rapidly, don't worry if some clot remains.
Add onions and bacon stirring with a spoon.
Serve it lukewarm.
Pour into the pan, level the dough, and with a knife incise it alongside.
Bake for 25 minutes, then take the "pain" out of the pan and bake again for 10-15 minutes directly on the oven rack.






2 commenti:

  1. sarà gustosissimo! Alla prima occasione lo provo.
    bacio a voi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra cipolle e pancetta ti puoi immaginare Anna ;-)
      Ciao ciao!
      :-)

      Elimina