lunedì 28 settembre 2015

Crackers ondulati alla semola con patata cruda (zafferano e aglio)

Ecco l'ennesima "diavoleria" salata che mi sono inventata per smaltire l'esubero (questa settimana ne avevo un po' di più, causa panettone. Eh sì, a settembre iniziano le prove :-) ).
Dopo aver sperimentato la patata cotta con l'esubero in queste schiacciatine, ho deciso di provare con la patata grattugiata cruda. Volevo un prodotto totalmente diverso, croccante e rustico. E dato che mentre impastavo, mi sembrava quasi di fare degli gnocchi, ho pensato di utilizzare la tavoletta che crea le tipiche striature per donare un aspetto ondulato a questi biscottini.
Molto friabili, la superficie irregolare è gradevole al palato. Ho scelto di utilizzare zafferano e aglio come aromi, ma è ovvio che ognuno può modificare a seconda dei propri gusti. Mi piaceva il colore dorato che donava la spezia e l'accostamento con l'aglio. Come sempre, anche se non si possiede lievito madre si possono realizzare comunque, poiché non richiedono lievitazione.



 Ingredienti (per circa 25 pezzi)

  • 200g di semola rimacinata
  • 50g di esubero di pasta madre solida
  • 60g di patata grattugiata finemente
  • 30g di olio evo
  • 20g di acqua
  • 4g di sale
  • aglio
  • zafferano

Sciogliere la pasta madre nell'olio. Aggiungere la farina, un cucchiaino di aglio in polvere e la patata cruda grattugiata. A parte sciogliere nell'acqua lo zafferano e versarla sul composto. Impastare per amalgamare bene gli ingredienti. Infine aggiungere il sale. Otterremo un impasto morbido ma asciutto.

Stendere una sfoglia di circa 3 mm e ricavare dei dischi con uno stampino. Assottigliare ciascun disco premendo su tutta la superficie. Infine disegnare le striature poggiando  e premendo sullo stampo per gli gnocchi (in alternativa usare una forchetta).


Infornare a 200° ventilato per circa 15'. Si deve colorire leggermente il bordo. Servire freddi.

(english version)

Waved crackers with garlic and saffron (with raw potato)

Ingredients (for about 20 pieces)
  • 200g durum semolina
  • 50g sourdough, not feed
  • 60g potato, finely grated
  • 30g olive oil
  • 20g watee
  • 4g salt
  • 1 tsp of garlic (dried powder)
  • saffron
Melt sourdough in the oil. Add semolina, garlic and raw potato finely grated. Dissolve saffron in the water and add it into the dough. Finally add salt. Knead to obtain a soft and not sticky dough.
Roll out the dough (0.1'' thick) and cut with a round pastry cutter. Thin each biscuit and push them on a gnocchi board (or you can create a waved effect with a fork).
Bake at 392° F for about 15' until the edge becomes light brown. Serve them cold.


2 commenti:

  1. A me sembra una fantastica diavoleria da servire al posto delle classiche patate commerciali!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente meno caloriche e più salutari :-) grazie Mila!

      Elimina