martedì 25 agosto 2015

Tartellette ai pomodori con brisèe alle mandorle

Amici a cena e voglia di offrire un aperitivo.... Punto sulle solite pizzette? o magari una quiche? Ho fatto una via di mezzo, tutta mediterranea ;-)
Una base fragrante profumata di mandorle accompagna i saporiti pomodori, conditi appena da un poco d'olio d'oliva e una spolverata d'origano.
Facili e sfiziose, potete preparale in anticipo, tenerle in frigo e cuocerle all'ultimo: sono perfette servite tiepide!


Il numero di tartellette che otterrete dipende dalla dimensione dei pomodori scelti e se avanzate della pasta potete tranquillamente congelarla e tenerla pronta per il prossimo aperitivo ;-)


Tartellette ai pomodori con brisèe alle mandorle
Ingredienti per circa 6 persone:

  • 170 g di farina
  • 50 g di farina di mandorle
  • 1 uovo
  • 100 g di burro
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 8 pomodori (o perini o costoluti)
  • origano
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
 Mettete nel robot da cucina 150 g di farina, la farina di mandorle, l'uovo, il burro freddissimo a pezzetti, un po' di sale e di pepe.


Azionate l'apparecchio e fatelo andare finchè non si sarà formata una palla di impasto.

Trasferitela sul ripiano infarinato con la farina rimasta e lavoratela ancora con le mani, velocemente.

Avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a fette spesse circa 7-8 mm. Sistematele su una teglia rivestita di carta-forno distanti 3-4 cm l'una dall'altra, spennellatele con olio e cospargetele con un poco di sale e lo zucchero.


Riprendete la brisèe dal frigo e stendetela sottilmente, circa 3mm di spessore.
Con un tagliabiscotti ricavate tanti dischetti con un diametro leggermente maggiore delle fette di pomodoro. Adagiate ciascun dischetto sui pomodori


e infornate a 200° per circa 10 minuti, togliete la teglia dal forno e con l'aiuto di una paletta rovesciate le tartelette, infornate altri 5 minuti.


Lasciate intiepidire, spolverate a piacere con origano e servite.




(english version)

Tomatoes mini-tarts with almonds brisèe
Ingredients for 6 servings:
  • 170 g flour
  • 50 g almonds' flour
  • 1 eggs
  • 100 g very cold butter
  • 1/2 teaspoon sugar
  • 8 tomatoes
  • salt and pepper
  • extra-virgin olive oil
  • oregano
Put in the mixer 150 g of flour, almonds flour, egg, butter cut in little pieces,  salt and pepper.
Switch on the robot and when the ingredients form a ball switch off.
Put the dough on the table with the remaining flour and knead a little, until uniform.
Wrap the brisèe in the plastic wrap and let it rest in the fridge for 30 minutes.
Now clean tomatoes and cut them in 7-8 mm thickness slices. Put them on the oven pan a little spaced out. Brush a little with oil, sprinkle with sugar and salt.
Take the brisèe and roll it up at 3 mm thickness. Cut some circles with the diameter a little larger than tomatoes' slices, and put them over the tomatoes.
Bake for 10 minutes at 200° C, then take the pan out of the oven and turn upside-down the mini-tarts. Bake again for 5 minutes.
Then let them cool down a bit and serve with oregano if you like it.







Nessun commento:

Posta un commento