lunedì 27 aprile 2015

Cheesecake al cioccolato bianco e lamponi

Fare i dolci non è proprio la mia passione, preferisco di gran lunga preparare piatti salati. Un'eccezione è stata questa cheesecake, la cui ricetta è tratta dal numero di aprile di sale&pepe:  una base fatta di biscotti al cacao, con una fresca crema al cioccolato bianco e uno strato centrale di salsa al lampone. L'acidulo del lampone smorza la dolcezza della crema, equilibrando perfettamente il gusto. Mi ha subito convinta! E se una ricetta riesce a smuovere la mia ritrosia alla preparazione di un dolce, un motivo ci sarà! 
Come tutte le cheesecake fredde, non necessita di cottura ed è comoda perchè la si può preparare in anticipo.


Vi garantisco che una fetta tira l'altra!


Ingredienti (per uno stampo da 20 cm)

Per la base
  • 200g di biscotti secchi al cacao
  • 80g di burro
Per la crema bianca
  • 400 ml di panna fresca
  • 320g di cioccolato bianco
  • 10g di fogli di colla di pesce
  • 500g di Philadelphia
Per la salsa al lampone
  • 400g di lamponi
  • 4 cucchiai di maizena
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 8 cucchiai di acqua

Fondere il burro a fiamma dolcissima (oppure in microonde), facendo attenzione a non farlo bruciare. Tritare i biscotti in un mixer. Unire il burro fuso e amalgamare. Distribuire schiacciando sulla base di uno stampo a cerniera rivestito con carta forno. Mettere in frigo.


Preparare la salsa scaldando in un pentolino i lamponi assieme a due cucchiaini di zucchero e la maizena sciolta in 8 cucchiai d'acqua. Schiacciare i lamponi e far bollire. Quando la salsa è più densa filtrarla e tenerla da parte.


Preparare la crema: mettere a mollo per 5 minuti in acqua fredda i fogli di gelatina. Intanto scaldare la panna e, appena arriva ad ebollizione, sciogliere velocemente i fogli di gelatina strizzati. Versare la panna calda sul cioccolato bianco spezzettato e mescolare fino al suo completo scioglimento. Aggiungere il Philadelphia. Fare riposare in modo che si addensi un pochino.


Comporre la torta: versare sulla base metà della crema al cioccolato, versare uno strato sottile di salsa al lampone e completare con l'altra metà della crema (consiglio di usare un mestolo per versare molto lentamente in modo che non si mescoli con la salsa al lampone).


Cercare di ottenere uno strato bianco senza variegature rosate (cosa che non sono riuscita a fare io :P ). Decorare con piccole gocce di salsa al lampone a spirale, congiunte delicatamente con la punta di uno stuzzicadenti.

(english version)

Cheesecake with white chocolate and raspberries

Ingredients (for a 7.8 inch diameter cake tin)

For the biscuit base
  • 7oz chocolate biscuits
  • 3oz butter, melted
For the chocolate cream
  • 13.5 fl oz fresh cream
  • 11.3 oz white chocolate
  • 17.6 oz Philadelphia
  • 2 sheets gelatine
For the raspberries coulis
  • 14oz raspberries
  • 8 tbsp water
  • 4 tsp corn starch
  • 2 tsp sugar
For the base, crush the biscuits  pulse in a food processor. Add the butter and stir. Line a cake tin with non-stick baking parchment. Tip the biscuit mixture in and firmly press down. Chill.
Prepare the coulis by heating the raspberries in a saucepan along with two teaspoons of sugar and the cornstarch dissolved in 8 tablespoons of water. Crush raspberries and boil. When the sauce is more dense filter and keep it aside.
Prepare the custard: place the gelatin sheets for 5 minutes in cold water . Meanwhile, warm the cream and just comes to a boil, dissolve gelatine sheets quickly squeezed. Pour the hot cream over the chopped white chocolate and stir until completely dissolved. Add the Philadelphia. Do rest so that it thickens a bit. 
Assemble the cake: pour based on half the chocolate cream, pour a thin layer of raspberry sauce and finish with the other half of the cream (I recommend using a ladle to pour very slowly so that you do not mix with raspberry sauce).
Try to get a white layer without variegations rosate. Decorate with small drops of raspberry sauce joint, spiral gently with the tip of a toothpick. 



2 commenti:

  1. Il mio primo tentativo di fare una torta...è stato fantastico! molto buona, fresca e delicata. Certo devo migliorare (forse ho esagerato nella quantità di maizena perché la salsa era esageratamente gelatinosa quindi difficilmente filtrabile) ma un vero successo! grazie mille per aver creato questo blog le ricette sono tutte ottime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :) che la salsa sia densa è normale, per filtrare devi letteramente schiacciare con un cucchiaio la polpa. E ne ricavi ben poca, ma comunque sufficiente per la torta!

      Elimina