domenica 29 marzo 2015

Lingue di gatto

Con questi biscottini ci ho sempre litigato... ogni volta che preparavo una crema mi dicevo, ecco, quanto ci starebbe bene una lingua di gatto ora! O con la classica tazza di thè, così sottili, eleganti...
Ma nulla, non mi soddisfacevano mai, un disastro dopo l'altro...

Poi ad un corso di pasticceria ci hanno dato la ricetta. Non l'abbiamo nemmeno fatta lì in laboratorio, ce l'hanno passata e stop.
Secondo voi quanto tempo è trascorso da quel momento a quando questi biscottini erano in forno?
Venuti perfetti al primo colpo! Si conservano a lungo, mi aiutano a smaltire gli albumi e fanno sempre un figurone.


L'unica cosa cui bisogna prestare attenzione è la cottura: servono davvero pochi minuti, teneteli d'occhio mentre cuociono... la differenza tra una lingua di gatto perfetta e una carbonizzata è di pochi secondi, parlo per esperienza ;-)





Lingue di gatto
per due teglie
  • 150 g di zucchero a velo
  • 75 g di albume
  • 150 g di burro
  • 120 g di farina
  • 60 g di fecola

Amalgamare il burro morbido con lo zucchero a velo, la vanillina e un pizzico di sale.

Unire gli albumi e mescolare bene.


Unire farina e fecola setacciate insieme, amalgamando bene e delicatamente.


Mettere l'impasto nella sacca da pasticcere e formare il biscotti sulla teglia da forno rivestita di carta forno, tenendoli ben distanziati perchè in cottura si allargano molto. Io li ho fatti lunghi circa 4cm.


Cuocere a 190° per circa 8 minuti, i bordi devono essere appena dorati.


(english version)

Cat's tongue cookies

  • 150 g powdered sugar
  • 75 g egg's whites
  • 150 g softened butter
  • 120 g flour
  • vanilla flavour
  • 60 g potato starch
  • salt
 Mix butter with powdered sugar, vanilla flavour and a pinch of salt. Add egg's white and stir well.
Sift together flour and starch, and add them to the butter mix, stirring well and lightly. Put the batter in a pastry bag and shape cookies on the oven pan, far-between each other, beacause baking they will widen.
Bake for about 8 minutes at 190°, but keep them control, they burnt easily!

2 commenti:

  1. Prelevo anche questa ricetta...che dici ? E' perfetta !

    RispondiElimina
  2. Benissimo! Tutte quelle che vuoi ;-)

    RispondiElimina