giovedì 12 febbraio 2015

"Lasagnoccheri" con spinaci, scamorza fresca e crema al parmigiano

Io adoro la farina di grano saraceno: è così gradevolmente ruvida al palato e con quel retrogusto che mi ricorda l'affumicato! Fino ad ora l'ho sempre gustata o sotto forma di pizzocchero o mescolata ad altre farine nella polenta taragna o nelle piadine-chapati che vi ho presentato tempo fa in questo post. Avevo però voglia di cambiare...un primo piatto diverso, sempre con la farina di grano saraceno: una lasagna con l'impasto dei pizzoccheri. I lasagnoccheri! :) Come farcitura ho pensato a un calssico: spinaci, della scamorza a dadini, non affumicata ma fresca, e un roux di parmigiano.
Mi piace il contrasto tra il "dolce" del roux e il sapore deciso del grano saraceno e trovo che il ripieno delicato esalti ancora di più la rusticità della pasta.


Ingredienti (per 2 persone):

Per la pasta
  • 200g di farina di grano saraceno
  • 100g di farina 00
  • acqua quanto basta ad amalgamare il tutto
Per il ripieno
  • 500g di spinaci freschi
  • scamorza non affumicata 
  • parmigiano reggiano
  • sale
  • olio evo
Per il roux
  • 250 ml di latte fresco
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiaini di farina
Preparare la pasta disponendo le farine in un recipiente. Versare gradualmente l'acqua fino ad ottenere un impasto sodo, non troppo duro e non appiccicoso. Farlo riposare 30 minuti avvolto in pellicola trasparente. 


Pulire gli spinaci, lavarli accuratamente. Farli appassire in una padella con sale e un filo d'olio. Tenerli da parte. Iniziare a tagliare la scamorza a dadini.

Stendere la pasta in una sfoglia sottile con il mattarello e ricavare dei quadrati delle stesse dimensioni. Cuocere in abbondante acqua salata finché non salgono a galla. Riporli su di un canovaccio pulito. 


Preparare il roux mettendo a bagnomaria un tegame con latte e parmigiano grattugiato. Far rapprendere il tutto con la farina, cercando di mantenere il composto piuttosto liquido.



In una pirofila 20x16 disporre della carta da forno bagnata con acqua e ben strizzata. Oliare leggermente la carta e disporre il primo strato di pasta. Aggiungere gli spinaci, la scamorza e il roux. Procedere allo stesso modo per 4 strati, di cui l'ultimo solo con il roux e una grattugiata di parmigiano. 



Far gratinare in forno fino a doratura (10- 15 minuti) a 200° con grill. Servire calda.


(english version)

Lasagna with buckwheat flour, with spinach and cheese

Ingredients (for 2 serves)

For pasta
  • 7oz buckwhea flour
  • 3.5 oz all pourpose flour
  • water

For stuffing
  • 17.6 oz fresh spinach
  • Scamorza
  • Parmesan
  • salt
  • extra virgin olive oil
For roux
  • 8.8 fl oz milk
  • 1.7 oz Parmesan cheese
  • 2 tsp flour
Pour water gradually on flours until dough is firm, not too hard and not sticky. Let it rest 30 minutes wrapped in cling film. 
Meanwhile, clean spinach, washing them thoroughly. Let them dry in a pan with salt and a little oil. Keep them aside. Begin to cut the cheese into cubes.
Prepare the roux by putting in a Bain-Marie a saucepan with milk and grated Parmesan. Thicken it with flour, trying to keep the mixture fairly liquid. 
In a 7.9'' x 6.3'' baking dish, place the parchment paper soaked with water and well squeezed. Lightly oil the paper and lay the first layer of Lasagna. Add the spinach, the scamorza and roux. Proceed the same way to 4 layers, whose last only with the roux and Parmesan. Bake in the oven until golden brown (10-15 minutes) to 392°F with grill. Serve hot.



2 commenti:

  1. ma che bella foto!!!!
    una ricetta originalissima da copiare! ho giusto ancora un po' di farina saraceno!
    bacio

    RispondiElimina
  2. Fammi sapere! in questa foto c'è anche del tuo ♡

    RispondiElimina