martedì 20 gennaio 2015

Nocciolotti


Viste le numerose richieste da quando ho pubblicato la foto di questi biscotti sulla nostra pagina facebook, gli facciamo saltare la fila e vi lascio subito la ricetta :-)

In realtà si tratta semplicemente di frolla al cacao farcita, ma mi diverto sempre molto a giocarci e a non fare tutte le volte i soliti frollini!
Questa frolla doveva diventare tutt'altro, ma come mi capita spesso, mentre l'avevo per le mani mi è venuta in mente questa idea carina per presentarla e non ho resistito ;-) 



Sono dei bocconcini golosissimi e hanno accompagnato piacevolmente un dopocena tra amici.
Io per farcirli ho usato una crema alla nocciola prodotta da un'azienda agricola della zona, ma vanno benissimo anche quelle che trovate al supermercato, o una fatta in casa (prossimamente vi mostrerò la ricetta anche di quella).
Un altro consiglio: non saltate la tostatura delle nocciole, influisce molto sul sapore finale. Basta mettere le nocciole sgusciate ben distribuite su una teglia da forno e tostarle per una decina di minuti a 160°. Dopodichè mettetele in un canovaccio pulito e strofinatele: la pellicina scura si staccherà facilmente e le nocciole una volta fredde saranno pronte per essere usate.
Ma vediamo cosa ho fatto...



Nocciolotti
(io ho fatto 24 biscotti, e il resto della frolla l'ho congelata)

Per la frolla al cacao:
  • 150 g di burro freddo
  • 30 g di cacao amaro
  • 300 g di farina
  • 3 tuorli
  • 130 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • Crema alla nocciola per farcire

  • Nocciole tostate per decorare
In una ciotola setacciare la farina con il cacao, lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Formare la fontane nelle polveri, mettervi il burro tagliato a tocchetti e impastate in punta di dita fino ad ottenere un composto bricioloso. Unire i tuorli e impastare sempre in punta di dita fino ad avere un composto sodo ed elastico. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigo un'oretta.


Riprendere il panetto e stenderlo con il mattarello fino ad uno spessore di circa 3-4mm. Con un tagliapasta tondo (il mio di 5 cm di diametro) ritagliare i biscotti nella quantità che desiderate. Con un tagliapasta più piccolo ritagliare nella metà di essi un altro cerchio, così da ottenere degli anelli. Disporre i biscotti ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere per circa 12 minuti a 180°. Sfornare, trasferire su di una gratella e far raffreddare. 


Una volta freddi mettere un po' di crema alla nocciola sui biscotti interi e adagiarvi sopra i biscotti forati, premendo appena. Appoggiate poi nel foro una nocciola tostata e servire. Io vi consiglio di farcirli qualche ora prima di servirli, non prima: dopo un giorno assorbono l'umidità della crema, tendono già ad ammorbidirsi e perdono un po'. Invece se volete le basi di frolla le potete conservare anche una settimana in una scatola di latta ben chiusa e farcirli quando vi servono.



(english version)

Nocciolotti
(for 24 pieces, I put the remains of the dough in the freezer)

For the cocoa short pastry:
  • 150 g of cold butter
  • 30 g of unsweetened cocoa powder
  • 300 g of flour
  • 3 egg olks
  • 130 g of powdered sugar
  • a pinch of salt
  • hazelnut cream

  • toasted hazelnut to decorate
In a bowl sift flour, cocoa, powdered sugar and salt. Form the fountain in the dry ingredients and add butter in little pieces and knead with the fingers until you'll obtain a crumble dough. Add the yolks and knead again until the dough is smooth and solid. Shape it in a block, put it in a plastic wrap and then put it in the fridge for an hour.

Take the block out of the fridge and roll it out at a 3-4 mm of thickness. With a round cookie cutter (5 cm) cut the coolies, and with a smaller cutter cut into the cookies another circle. Arrange the cookies on a pan and bake for about 12 minutes at 180°. Take it out of the oven and put the cookies on a grill to cool down. When they are cold put a little bit of cream on the intact cookies and arrange over this the flat ones. Put an hazelnut into the hole and serve.

2 commenti:

  1. una ricetta golosissima!
    adoro la frolla al cacao , li proverò questi deliziosi biscottini e ovviamente userò la crema di nocciole home-made :) aspetto la tua ricetta!
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      Il cioccolato è sempre il cioccolato...
      Allora sarà meglio che inizi a sgusciare le nocciole ;-)
      Un caro saluto

      Elimina