lunedì 22 dicembre 2014

Si parte! Panna cotta alla vaniglia con gelatina di arancia


Inaugurazione dolce per il nostro blog. Perchè i dolci sono il cibo che mi da' più soddisfazione preparare. I dolci sono superflui, si fanno e si mangiano solo per golosità, sono puro vizio. Senza i dolci si può vivere benissimo, ma quanto si vive meglio quando ci sono?



Cominciamo con un dolce veloce da preparare, semplice in maniera disarmante, ma sempre graditissimo e versatile: la pannacotta!
Visto che siamo ormai dentro le feste potrebbe anche essere un'idea alternativa ai dolci più classici, in una bella verrina trasparente fa' la sua figura.
Questa l'ho proposta ai miei ospiti come dessert di una cena, diciamo, robusta, ed è andata giù senza fare storie, con quel suo tocco agrumato rinfrescante. L'ho servita nei bicchierini trasparenti, così mi sono risparmiata l'ansia della sformatura, che tanto lo so che almeno una ogni volta mi si rompe!
La panna l'ho aromatizzata con la vaniglia, ma nulla vieta di mettervi in infusione la scorza di quelle arance che andrete poi a spremere per fare la gelatina. Abbiate solo l'accortezza di eliminarla tutta poi, perchè non vada ad interferire contro il palato con la consistenza della panna.

Panna cotta alla vaniglia con gelatina di arancia

Ingredienti per 4 bicchierini da 125ml l'uno.

Per la panna cotta:
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 500 ml di panna fresca
  • una bustina di vanillina (o i semi di una bacca di vaniglia)
  • 140 g di zucchero 
Iniziamo a mettere a mollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti.
Versare in un pentolino la panna, aggiungere la vanillina (o i semi della bacca) e lo zucchero. Mescolare e scaldare a fuoco basso il tutto, senza far bollire. Strizzare bene la colla di pesce e immergerla nella panna, un foglio alla volta, mescolando ad ogni aggiunta per farla sciogliere completamente. Preparare i vostri stampini o bicchierini e versarvi dentro la panna cotta. Io per non sporcare il bicchiere ho usato un imbuto. Mettere a rassodare in frigo almeno 4 ore. Prepariamo intanto la gelatina.

Per la gelatina di arancia:

  •  250 ml di spremuta d'arancia
  •  50 ml di zucchero (io ne ho messo meno, le mie arance erano molto dolci)
  •  6 g di gelatina in fogli
  •  1 bacca di anice stellato (se non dovesse piacere omettetelo pure)

Reidratare la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti. Sciogliere lo zucchero nella spremuta d'arancia, mettervi l'anice stellato e scaldare bene in un pentolino. Lasciare in infusione, io l'ho lasciato circa 15 minuti e poi eliminare l'anice stellato. Scaldare un paio di cucchiai di spremuta aromatizzata e sciogliervi la gelatina, sempre strizzata e un foglio alla volta, e rimetterli insieme al resto. Mescolare e la gelatina è pronta.

Dividere ora la gelatina d'arancia sopra alle panne cotte solidificate e rimettere in frigo qualche ora prima di servire. Decorare o con anice stellato oppure con scorze e fettine d'arancia.

Conservare in frigorifero per un paio di giorni, chiudendo i bicchierini con la pellicola per evitare che prendano odori.


(English Version)


Vanilla panna cotta with orange jelly

Ingredients for 4 glasses of 125ml

For the panna cotta:
  • 500 ml of fresh cream
  • 6 g of gelatine
  • 140 g of sugar
  • vanilla
Put the gelatine in cold water for about 10 minutes. Put the cream in a saucepan and add vanilla and sugar. Stirr and heat up with low flame., without boiling. Squeeze the gelatine from water and put it into the cream one sheet at a time, and melt it completely. Pour the cream into yours moulds. I used a funnel. Place into the fridge for about 4 hours. Meanwhile do the orange jelly.

For the orange jelly
  • 250 ml of orange juice
  • 50 g of sugar
  • 6 g of gelatine
  • 1 berry of star anise
Put the gelatine in cold water for about 10 minutes. Melt the sugar into the orange juice, put in the anise and warm in a saucepan. Keep it in infusion for about 15 minutes, then remove the anise. Warm up two spoons of orange juice and melt the gelatine in it, then put all togheter. Stir up and the orange gelatine is ready.

Put the gelatine above the panna cotta and place in the fridge for few hours before to serve.
Garnish with orange slices on star anise berry.

Nessun commento:

Posta un commento